Canusìa e Simone Sabatino al Circolo H di Latina il 14 febbraio

simone sabatinoSimone Sabatino nasce come chitarrista. Il folk ed i cantautori, americani ed italiani, sono da sempre due suoi grandi interessi. Dopo aver militato in una serie di band entra a far parte dei “Legittimo Brigantaggio”, folk band italiana con cui registra l’album “Senza troppi preamboli”, prodotto dalla Blond Records, e suona in numerosi live in tutta Italia collaborando con artisti come The Gang, Enrico Capuano, Ratti della Sabina, E Zezi.
Dopo una lunga serie di concerti decide di lasciare il gruppo per dedicarsi al canto e allo studio di quella che e’ ormai diventata la sua grande passione: la tradizione musicale statunitense. E’ da questa esperienza che nasce nel 2009 “American Folk Project”, con cui registra nel 2010 il disco “American Folk Project” , prodotto da Zen Gold e American Folk Project.
Con American Folk Project ha intrapreso una lunga serie di concerti in giro per l’Italia, partecipato a trasmissioni radiofoniche e concorsi, da ricordare il 2° premio ed il voto più alto della giuria di qualità ottenuti all” UNIMUSIC 2012”, concorso organizzato dall’Università degli Studi di Perugia e dal Conservatorio di musica “F.Morlacchi” di Perugia. Ha anche partecipato a degli eventi musicali a Philadelphia e Pittsburgh (USA).
Autore anche di brani in lingua italiana, alla fine del 2013 inizia le registrazioni del suo primo disco in italiano.

canusia

Canusìa musica popolare del Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.