Quando nasce un “Fiore di Cardo”

Posted on Updated on

Quando nasce un “Fiore di Cardo”

Quando nasce un “Fiore di Cardo” è la versione video  di una ricerca di canti e tradizioni dei monti Lepini  (catena montuosa del Lazio in provincia di Latina) durata quasi 10 anni. Immagini di vita, canti, risa, pianti, tutto questo non poteva rimanere in un cassetto a usurarsi. Emozioni che andavano raccontate, un mondo che non poteva sparire nel vento polveroso del tempo. Un video e un disco per salvare almeno alcuni frammenti di questo immenso patrimonio culturale. Nasce così Fiore di Cardo nel 2015 e nel 2017 il video Quando nasce un “Fiore di Cardo” con le riprese fatte senza pretese con un handycam dv, sequenze già sbiadite dall’usura del nastro magnetico. Filmati PAL in 4/3 che sanno di antico e stanno come le pellicole rigate con peli e pelucchi del proiettore.  Il periodo va dal 2007 al 2015 le riprese e il montaggio è stato effettuato da Mauro D’Addia, le interviste da Anna Maria Giorgi e Mauro D’Addia. Con grande piacere citiamo Alfredo Alinari per le foto che appaiono nel video e Luigi Renzi per la foto della miniatura. Vi auguriamo buona visione

“La canzone popolare viaggia con il destino di chi fugge, ritorna e si sedimenta in un area, trasformandosi in altre lingue e dialetti. Spesso non ne conosciamo l’autore ma ne comprendiamo l’emozione che l’ha creata.”
Canusìa

note

Questo video è stato realizzato dai Canusìa, gruppo di musica popolare del Lazio. Contiene alcuni frammenti della ricerca sulle tradizioni e canti dei monti Lepini (provincia di Latina) che hanno ispirato la produzione nel 2015  del disco Fiore di Cardo.
La qualità delle immagini non è altissima, ciò dipende dal fatto che questi video erano destinati ad un archivio per semplice consultazione. Per informazioni sui Canusìa e su Fiore di Cardo potete consultare il sito ufficiale del gruppo   www.canusia.it